Google+ Followers

giovedì 27 novembre 2014

Peo, c'è.

E dov'eri?, mi dice entrando.
Sono stato in giro, rispondo.
Il caffè?, dice superandomi e girando di fronte al banco, Il caffè lo fai ancora?
Certo, Peo. Te lo preparo. Che si dice da te?
Che si dice? Niente si dice. Quando hai vent'anni insegui a trenta ti fai prendere e a quaranta scappi, ti fai riprendere e a cinquanta scappi ancora. E non hai ancora capito che cazzo scappia a fare e perché resti.
Hai litigato con qualcuno?
Io? Figurati. Io non litigo mai. Io scappo.
Il caffè, Peo. Si fredda.

Nessun commento:

Posta un commento

Scrivete qua il primo pensiero che vi è saltato in mente leggendo il post.